Hot

Movimento e sensualità nei corpi femminili dell’illustratrice Lorena Spurio

No ad for you

Lorena Spurio nasce a Reggio Calabria, città nella quale vive prima di trasferirsi a Roma, Madrid, Siviglia, Torino e Barcellona. Attualmente vive a Torino dove lavora come illustratrice e pittrice a tempo pieno.

Lorena inizia a disegnare circa tre anni fa come autodidatta e scopre essere la sua passione, con uno spiccato interesse per i movimenti e le linee del corpo. Dopo aver scoperto la sua passione per il disegno e per la pittura si iscrive a un corso di Illustrazione alla NABA di Milano e poi a un Master in Illustrazione Creativa alla BAU, Centro Universitario de Diseño di Barcellona.

Langhe

The apple

Durante il lockdown di marzo 2020 inizia, attraverso la lettura di testi, una lunga documentazione sul mondo del femminismo, movimento a cui si avvicina e a cui fa avvicinare la sua arte. Così le donne diventano intenzionalmente i soggetti dei suoi lavori. Donne, movimenti del corpo e colori accesi: “la tecnica che prediligo è la pittura in acrilico, a volte anche i pennarelli per il loro tratto spesso e grossolano”.

Venus

Winter in Calabria

Il corpo femminile durante l’isolamento

Nel 2020 ha iniziato un percorso di ricerca e di studio del corpo femminile, dei suoi movimenti e della sua sensualità, scrive: “forse in questo modo analizzando e scoprendo anche la mia”. Costretta all’isolamento e alla solitudine a causa delle restrizioni per il contenimento della pandemia, Lorena è diventata la protagonista dei suoi stessi dipinti. I dipinti rappresentano spesso scenari da sogno lontani dalla routine sempre uguale che abbiamo dovuto vivere ogni giorno a causa del virus. A tal proposito, su Curated By GIRLS scrive:

Drawing and painting is like a meditation for me, it calms me and gives me a sense of peace. In the last year especially, painting helped me remain sane, creating a world where I could escape when feeling overwhelmed. This is what I hope to share with the people who see my art: I want you to feel safe, understood, accepted. To feel free to be yourself no matter what.

Una condivisione, una riflessione e un processo importanti che ha coinvolto moltissimi illustratori durante il primo periodo della pandemia da Covid-19. Sono moltissimi, infatti, gli illustratori che, come Lorena, si sono impegnati per raccontare attraverso le immagini il sentimento di solitudine e di incertezza condiviso da tutti durante il lockdown.

Woman dancing naked

“Morgana” series from “Morgana” podcast by Michela Murgia and Chiara Tagliaferri

Calabrian woman with big legs

Woman on fire dancing naked at home

Lorena Spurio è stata pubblicata, tra gli altri, su IO DONNA, Picame, Curated By GIRLS, OSSO Magazine, Megazinne n.1 and n.2 e su BRILLO Magazine December 2020.

Scopri tutti i suoi lavori sul suo sito web o su Instagram. Se invece vuoi acquistare stampe di qualità dei suoi lavori visita il suo shop su Etsy.